dal network
April 10, 2021

Kick off day Harpalis: nasce il nuovo network italiano di consulenza

Avvocati, commercialisti e consulenti uniti in un’alleanza che crea valore per le imprese 

È nato il nuovo network italiano di consulenza. Avvocati, commercialisti e consulenti riconosciuti nel territorio nazionale si uniscono in un progetto interamente italiano in cui tutti gli attori collaborano per creare un valore tangibile per le PMI attraverso un’offerta integrata, completa e competitiva sul mercato. 

Lo scenario

Il panorama attuale in ambito di consulenza si divide tra le “Big Four” internazionali di matrice anglosassone e le realtà indipendenti italiane. Harpàlis si pone come nuovo attore protagonista che raccoglie al suo interno professionalità riconosciute, per ampliare le competenze e rafforzare i servizi su scala regionale e nazionale e diventare un punto di riferimento per le realtà imprenditoriali italiane nella delicata congiuntura economica attuale.

Work together

Harpàlis mette a disposizione della clientela l’esperienza consolidata e il know how di professionalità con competenze verticali in ambito di wealth management, gestione della crisi e sviluppo di nuove opportunità di crescita, in un ecosistema di eccellenza che pone le persone al centro dell’alleanza strategica.

Un’alleanza che ben si traduce nella mission di Harpàlis: Work together, ovvero “lavoriamo insieme” con i partner e con i clienti per accrescere il valore reciproco. Il nome Harpàlis deriva dall’unione di harpa e polis esprimendo la forza dell’armonia, il valore fondante del nuovo network italiano di consulenza.

“Un’operazione win-win che richiede conoscenza e fiducia reciproca tra i professionisti, un’operazione che porterà solo aspetti positivi.” Così afferma Luca Parenti, uno dei principali founder di Harpàlis durante l’evento di presentazione del progetto ai partner.

Il network è nato nel 2021 ed è in continua crescita. Al momento hanno aderito importanti studi professionali italiani con sede a: Asti, Torino, Milano, Parma, Venezia, Treviso, Verona, Padova, Bologna, Modena, Ferrara, Genova, Massa Carrara, Pisa, Lucca, Firenze, Arezzo, Roma, Reggio Calabria, Bari, Catania, Ragusa, Messina.